28 febbraio 2018 – La corsa campestre vista da noi…

Nel mese di febbraio noi studenti dell’I.I.S.S. Liside, siamo andati a Grottaglie alle Cave di Fantiano per partecipare alla gara di corsa campestre, accompagnati dal prof. di Scienze Motorie. Tutti i sabati ci siamo allenati per preparaci alla gara, quel giorno eravamo ansiosi, preoccupati e speravamo tanto di conseguire la meta: “confrontarci con noi stessi”. La competizione ha visto la partecipazione di numerose scuole, vi erano molti concorrenti, la gara è iniziata con lo sparo dell’arbitro e ognuno si accingeva a superare l’altro, il cuore batteva forte, volevamo utilizzare tutto l’impegno per raggiungere la nostra vittoria, ovvero superare i limiti personali, facendo quanto nelle nostre capacità. Durante la corsa eravamo esausti per la mancanza di fiato, per la stanchezza ma, nonostante fossimo provati, l’obiettivo di non mollare e di concludere la gara è stato raggiunto ed abbiamo conseguito il settimo posto nella classifica finale.

Questa bella esperienza ci ha arricchito, ha consentito il confronto con altri ragazzi, abbiamo lavorato in gruppo e ci siamo sostenuti a vicenda, siamo stati fieri di noi.  Nonostante la classifica finale, siamo stati soddisfatti perché siamo riusciti ad impegnarci al massimo; abbiamo provato emozioni contrastanti: ansia, agitazione, paura, gioia e felicità. L’importante è stato guardarci dentro esplorando quella parte di noi che non conoscevamo, scoprendo i limiti e le singole capacità, sperimentando il sacrificio: “questa la nostra vittoria!”.

Claudia Cannella

Veronica De Marco

Classe 3BS

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *